Benvenuti su

The Live News

Kris Live Music

Bocconotti, dolcetti abruzzesi

Gennaio 16th, 2016

bocconotti abruzzesiSono dei dolcetti tipici dell’Abruzzo, detti così perchè mangiati in un solo boccone ed accompagnati al vino passito. I più conosciuti sono quelli di Castel Frentano, in provincia di Chieti, perchè il ripieno è caratterizzato da: cioccolato, cannella e mandorle tostate.
L’origine di questo dolce risale al Settecento quando una domestica, per rendere omaggio al suo padrone, creò questa particolare ricetta; unì infatti il caffè e il cioccolato (due prodotti importati) all’interno della pasta frolla. Man mano notò che il ripieno era liquido e decise di aggiungere le mandorle e di chiudere per bene i bordi del dischetto del dolcetto. A fine cottura, per renderlo più gustoso, spolverizzò il bocconotto con lo zucchero a velo e conquistò così il palato del suo Signore.
Esiste anche la variante salata: la pasta sfoglia sostituisce quella frolla mentre il ripieno è a base di: funghi, pollo, animelle e tartufo.

INFORMAZIONI:
DIFFICOLTA’: media
TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 ora
TEMPO DI COTTURA: 30 minuti
DOSI: 6 pezzi
CALORIE: 150 a pezzo

INGREDIENTI:
- per la pasta frolla:

farina
250 gr di farina 00
zucchero
80 gr di zucchero
uova
1 tuorlo
olio
130 ml di olio d’oliva
marsala
2 cucchiai di Marsala
limone
la scorza di mezzo limone grattuggiata

 

- per il ripieno:

acqua
250 ml di acqua
cioccolato fondente
100 gr di cioccolato fondente
zucchero
100 gr di zucchero
mandorle
100 gr di mandorle tostate
caffè
1 cucchiaino di caffè solubile
uova
2 tuorli d’uovo
cannella
un pizzico di cannella
zucchero a velo
zucchero a velo q.b.    

 

FASI DI PREPARAZIONE:

Per prima cosa preparate la pasta frolla: lavorate il tuorlo con lo zucchero, aggiungete man mano l’olio e la farina; infine unite il Marsala e la scorza del limone grattuggiata.

Lavorate energicamente l’impasto per 10 minuti finchè non avrete ottenuto una palla compatta. Successivamente preparate il ripieno: sciogliete nell’acqua lo zucchero e portate ad ebollizione; a questo punto unite il cioccolato, le mandorle tostate ed il caffè.

Una volta che il tutto si fredda aggiungete i tuorli e la cannella. Cuocete a fuoco medio per 10 minuti finchè avrete ottenuto una crema.

Munitevi di sei pirottini che andrete a foderare con la pasta frolla; all’interno di ognuno mettete due cucchiai di ripieno. Ponete sopra un altro dischetto di pasta e chiudete per bene i bordi. Infornate, in forno preriscaldato, per mezz’ora a 180°.

Una volta cotti sfornateli e quando saranno freddi spoverizzate con abbondante zucchero a velo.

Conoscevate questa ricetta? Preparate dei dolcetti simili?

Bake Off Italia 5 talent show culinario

Agosto 22nd, 2017
Bake Off Italia 5A partire da venerdì 1° settembre andrà in onda, in prima serata, su Real time il noto programma di pasticceria “Bake off", giunto alla quinta stagione e condotto nuovamente da Benedetta Parodi, Ernst Knam e Clelia D’Onofrio.

Una delle novità è il nuovo giudice Damiano Carrara, in sostituzione ad Antonio Martino: noto pasticcere lucchese impiantato in California, dall’aspetto sorridente e dall’atteggiamento buono e alla mano.

Un altro cambiamento è lo studio dove i concorrenti prepareranno le loro prelibatezze dolciarie; esso infatti avrà un aspetto somigliante al Messico appunto in tema mariachi… dove appunto gli aspiranti pasticceri daranno via a una vera e propria battaglia culinaria! Chi vincerà? Scopritelo, sintonizzandovi prossimamente su Real Time!

 

Cattivissimo me 3 (2017) di Pierre Coffin, Kyle Balda ed Eric Guillon

Agosto 22nd, 2017

locandina film cattivissimo me 3REGIA: Pierre Coffin, Kyle Balda ed Eric Guillon
CAST: Steve Carell, Kristen Wiig, Trey Parker, Max Giusti, Arisa, Paolo Ruffini, Elsie Fisher, Dana Gaier, Pierre Coffin, Miranda Cosgrove, Russell Brand, Michael Beattie, Andy Nyman
GENERE: animazione
TITOLO ORIGINALE: Despicable Me 3
PAESE DI PRODUZIONE: Stati Uniti d’America (2017)
DURATA: 96 minuti
DISTRIBUZIONE: Universal Pictures
DATA DI USCITA NEI CINEMA: giovedì 24 agosto 2017

TRAMA:
Gru, ormai ex cattivissimo, trascorre una vita tranquilla con le tre figlie acquisite ovvero Margo, Edith e Agnes e la moglie Lucy. I due coniugi lavorano alla “AVL", l’agenzia che cattura i nemici, ma un giorno vengono licenziati perchè non adempiono il loro dovere: bloccare il progetto criminale di Balthazar Bratt.

Quest’ultimo somiglia perfettamente a Gru, eccetto la sua folta chioma bionda. Riuscirà Dru a coinvolgere il fratello nei suoi piani cattivi oppure sarà Gru a riportarlo sulla giusta via?

TRAILER:

 

Speakerhat, il cappellino con le casse

Luglio 25th, 2017

 
 

Insalata di polpo e patate

Luglio 25th, 2017

insalata di polpo e patateE’ un secondo piatto mediterraneo, tale da essere definito mare e monti grazie alla presenza del cefalopade e del classico ortaggio giallo. E’ una tipica ricetta estiva perchè si serve tiepida e può essere una valida alternativa alla solita insalata verde. Il suo sapore viene esaltato grazie all’aggiunta di olio, limone e aromi o spezie varie, e spesso per togliere il sapore del pesce viene abbinato un ottimo vino bianco fresco.
CURIOSITA’: in passato i pescatori battevano i polpi per rendere più morbida la loro carne; oggi questa pratica viene effettuata in casa con un classico batticarne.

INFORMAZIONI:
DIFFICOLTA’: media
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 minuti
TEMPO DI COTTURA: 40 minuti
DOSI: per 4 persone
CALORIE: 202 a porzione

INGREDIENTI:

polpo
1 kg di polpo
patate
8 patate
cipolla
1 cipolla bianca
sedano
1 costa di sedano
carota
1 carota
alloro
3 foglie di alloro
aceto
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
bacche di ginepro
bacche di ginepro
aglio
uno spicchio di aglio
prezzemolo
1 ciuffo di prezzemolo
pepe
pepe nero macinato q.b.
sale
sale q.b.
olio
olio extravergine d’oliva q.b.        

 

FASI DI PREPARAZIONE

Prendete una pentola con all’interno dell’acqua e mettete la carota, il sedano e la cipolla, precedentemente tagliati a pezzi, con l’alloro, l’aceto e il sale; fate bollire e immergete i tentacoli del polpo per tre-quattro volte prima di gettarlo completamente. Coprite con un coperchio la pentola e lasciate cuocere per circa 40 minuti, facendo attenzione di verificare se ben cotto prima di chiudere il fuoco.

Intanto lavate le patate, immergetele con la buccia nella pentola del polpo a 25 minuti dalla cottura. Una volta che il tutto si è cotto, estraete il polpo dalla pentola e tagliatelo a pezzi, con l’apposito tagliere; fate analoga operazione con le patate dalle quali ricavate dei cubetti. Versate sia il polpo che le patate in una ciotola e condite con olio, prezzemolo, aglio, pepe e sale. Servite la vostra insalata di polpo e patate tiepida oppure fredda, secondo i vostri gusti.

Avete preparato questa deliziosa insalata? Con cosa solitamente accompagnate il polpo?

 

Hot&Bothered sit-com

Luglio 25th, 2017
Hot&Bothered sit-comA partire da sabato 22 luglio, intorno alle 13.40, va in onda su Canale 5 la nuova sit-com “Hot&Bothered” con protagonista Eva Longoria nei panni di Ana Sofia Calderon, nota diva della fiction spagnola Las Leyes de Pasion.

La vita della donna è divisa tra amore e sentimenti vari poichè vive relazioni tormentate e difficili e tra la sua carriera lavorativa, che affronta in modo più semplice.

Nel cast c’è anche Amaury Nolasco, recentemente visto nelle vesti di Fernando Sucre in Prison Break; Zachary Levi e Roselyn Sánchez.