Benvenuti su

The Live News

Kris Live Music

Bocconotti, dolcetti abruzzesi

Gennaio 16th, 2016

bocconotti abruzzesiSono dei dolcetti tipici dell’Abruzzo, detti così perchè mangiati in un solo boccone ed accompagnati al vino passito. I più conosciuti sono quelli di Castel Frentano, in provincia di Chieti, perchè il ripieno è caratterizzato da: cioccolato, cannella e mandorle tostate.
L’origine di questo dolce risale al Settecento quando una domestica, per rendere omaggio al suo padrone, creò questa particolare ricetta; unì infatti il caffè e il cioccolato (due prodotti importati) all’interno della pasta frolla. Man mano notò che il ripieno era liquido e decise di aggiungere le mandorle e di chiudere per bene i bordi del dischetto del dolcetto. A fine cottura, per renderlo più gustoso, spolverizzò il bocconotto con lo zucchero a velo e conquistò così il palato del suo Signore.
Esiste anche la variante salata: la pasta sfoglia sostituisce quella frolla mentre il ripieno è a base di: funghi, pollo, animelle e tartufo.

INFORMAZIONI:
DIFFICOLTA’: media
TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 ora
TEMPO DI COTTURA: 30 minuti
DOSI: 6 pezzi
CALORIE: 150 a pezzo

INGREDIENTI:
- per la pasta frolla:

farina
250 gr di farina 00
zucchero
80 gr di zucchero
uova
1 tuorlo
olio
130 ml di olio d’oliva
marsala
2 cucchiai di Marsala
limone
la scorza di mezzo limone grattuggiata

 

- per il ripieno:

acqua
250 ml di acqua
cioccolato fondente
100 gr di cioccolato fondente
zucchero
100 gr di zucchero
mandorle
100 gr di mandorle tostate
caffè
1 cucchiaino di caffè solubile
uova
2 tuorli d’uovo
cannella
un pizzico di cannella
zucchero a velo
zucchero a velo q.b.    

 

FASI DI PREPARAZIONE:

Per prima cosa preparate la pasta frolla: lavorate il tuorlo con lo zucchero, aggiungete man mano l’olio e la farina; infine unite il Marsala e la scorza del limone grattuggiata.

Lavorate energicamente l’impasto per 10 minuti finchè non avrete ottenuto una palla compatta. Successivamente preparate il ripieno: sciogliete nell’acqua lo zucchero e portate ad ebollizione; a questo punto unite il cioccolato, le mandorle tostate ed il caffè.

Una volta che il tutto si fredda aggiungete i tuorli e la cannella. Cuocete a fuoco medio per 10 minuti finchè avrete ottenuto una crema.

Munitevi di sei pirottini che andrete a foderare con la pasta frolla; all’interno di ognuno mettete due cucchiai di ripieno. Ponete sopra un altro dischetto di pasta e chiudete per bene i bordi. Infornate, in forno preriscaldato, per mezz’ora a 180°.

Una volta cotti sfornateli e quando saranno freddi spoverizzate con abbondante zucchero a velo.

Conoscevate questa ricetta? Preparate dei dolcetti simili?

Il nuovo smartwatch Casio

Giugno 7th, 2018
 casio Wsd-F20A

Dopo il Ces 2017 di Las Vegas, l’azienda Casio ha presentato il nuovo modello di smartwatch: il Wsd-F20A, ad un costo contenuto rispetto alla versione precedente. 

Lo smartwatch, definito ambientale, è adatto sia per essere usato fuori casa, grazie alla certificazione MIL-STD-810G, sia sott’acqua ad una profondità pari a 50 metri. 

Esteticamente è caratterizzato da uno schermo da 1,32″, con risoluzione 300x300 pixel. E’ altresì dotato di tecnologia Dual Layer: schermo monocromatico e a colori e di svariati accessori come: bussola digitale, barometro, altimetro, giroscopio, Gps, microfono, motore a vibrazione e fitness tracker.

Il nuovo Casio, ricaricabile con connettore magnetico, offre un’autonomia pari a un mese circa, in modalità orologio, e un giorno in modalità normale. Il sistema operativo installato è il Wear Os 2.0. Il suo costo? Circa 400 dollari!

Lo scooter Quadro Qooder

Maggio 31st, 2018
Quadro Qooder

Siete in cerca di un mezzo sicuro e veloce? Ecco ciò che fa al caso vostro: il Quadro Qooder, lo scooter a 4 ruote, presentato nei mesi scorsi al salone di Ginevra.

E’ il perfetto mix tra moto e auto grazie al sistema Hts Hydraulic che ne consente la giusta inclinazione, restando perfettamente aggrappato all’asfalto. Il Quadro Qooder, guidabile con la patente B, è dotato di motore da 400 cc monocilindrico da 32,5 CV e differenziale integrato.

Mentre il prezzo del maxi scooter è ancora ignoto, si conosce la sua data di commercializzazione ossia entro fine anno con un’ulteriore novità: oltre alla versione classica sarà disponibile anche quella elettrica.

Tuo, Simon (2018) di Greg Berlanti

Maggio 31st, 2018
locandina film tuo, simon

REGIA: Greg Berlanti
CAST: Nick RobinsonKatherine LangfordJennifer GarnerAlexandra ShippJosh Duhamel, Logan Miller, Jorge Lendeborg Jr., Tony Hale, Keiynan Lonsdale, Mackenzie Lintz, Alex Sgambati, Tyler Chase, Terayle Hill, Talitha Eliana Bateman e Miles Heizer
GENERE: commedia
TITOLO ORIGINALE: Love, Simon
PAESE DI PRODUZIONE: Stati Uniti d’America (2018)
DURATA: 109 minuti
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox
DATA DI USCITA NEI CINEMA: giovedì 31 maggio 2018

TRAMA:
Simon Spier è uno spensierato 17enne che, nonostante vive in modo allegro la sua vita, cela un segreto circa la sua sessualità: è gay. Tutto prosegue per il meglio..fin quando i suoi amici e la famiglia scopriaranno l’insolito espediente.

TRAILER:

 

Conchiglioni con stracchino e mortadella

Maggio 31st, 2018

conchiglioni stracchino e mortadellaVolete realizzare un primo piatto sfizioso e dal “cuore” ripieno? Ecco una ricetta unica ed originale: i conchiglioni stracchino e mortadella… un gustoso abbinamento, abbastanza alternativo rispetto la ricetta classica al ragù!

INFORMAZIONI:
DIFFICOLTA’: bassa
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 minuti
TEMPO DI COTTURA: 15-20 minuti
DOSI: per 4 persone
CALORIE: 450 a porzione

INGREDIENTI:

conchiglioni
 350 gr di conchiglioni
stracchino
 250 gr di stracchino
mortadella
 150-200 gr di mortadella
ricotta
 100 gr di ricotta
parmigiano
 parmigiano grattuggiato q.b.
sale
 sale q.b.
pepe
 pepe q.b.        

 

FASI DI PREPARAZIONE:

Per prima cosa tagliate a dadini la mortadella e lavoratela, in una ciotola, insieme allo stracchino e alla ricotta. Salate e pepate.

Nel frattempo cuocete i conchiglioni e scolateli ben al dente; quando sono tiepidi farciteli con il composto di stracchino e mortadella preparato in precedenza.

Prendete una teglia da forno ed imburratela, disponete i vostri conchiglioni già farciti e spolverate sopra del parmigiano grattuggiato. Infornate, in forno già caldo, a 180° per 15-20 minuti circa e buon appetito!

Cosa ne pensate di questo gustoso ripieno? Con cosa farcite solitamente i vostri conchiglioni?

Bella prof programma di intrattenimento

Maggio 31st, 2018
bella prof programma tv

Ogni sera, intorno alle 20.40 da lunedì al venerdì, va in onda su Sky Uno la nuova trasmissione educativa “Bella prof” condotta da Lorenzo Baglioni. 

Le tematiche affrontate fanno riferimento ad argomenti scolastici e problemi che affligono quotidianamente gli alunni; il tutto viene reso più divertente dall’ironia del conduttore ed interventi musicali in chiave “pop didattico".

Ogni canzone quindi sarà legata al tema della puntata, il quale sarà spiegato in modo divertente e sarcastico da alcuni ospiti in studio ed esperti in materia.