Benvenuti su

The Live News

Kris Live Music

Archivi per: Gennaio 2017, 01

L'ultimo giorno rubato di Antonello Venditti

Gennaio 1st, 2017

l'ultimo giorno rubato di antonello vendittiARTISTA: Antonello Venditti
TIPO DI CANZONE: quarto singolo contenuto ed estratto dall'ultimo album dell'artista
GENERE: musica d'autore, pop
ALBUM: Tortuga (2016)
ETICHETTA: Heinz Music, Sony Music
DATA DI PUBBLICAZIONE: venerdì 6 novembre 2015

VIDEO:

TESTO DELLA CANZONE:

Ti confondo le idee,
col migliore sorriso che ho,
così stai male, come sono stato io,
quando ti credevo ancora,
ora gioco in difesa,
senza muovere un passo,
in amore vince solo, chi aspetta.
L'ho imparato sulla mia pelle,
e mentre ammetto alzo le spalle,
rassegnato come il sole, dopo l'ennesimo temporale...
Quanti giorni mi hai rubato,
senza che me ne accorgessi,
quanti ne hai restituiti dopo averli fatti a pezzi.
Non ha più significato, il nome che ti ho dato...
ricomincio dall'ultimo giorno rubato!
Ti rincontro qui, nel giardino che hai sempre amato...
dove il sole batte di rado, il silenzio è la mia speranza.
Ma tu ridi e non mi capisci,
pensi tutto sia come prima,
sempre pronta a ricatturarmi,
quando cerco di andare via...
Quanti giorni mi hai rubato,
senza che me ne accorgessi,
quanti ne hai restituiti dopo averli fatti a pezzi...
Non ha più significato, il nome che ti ho dato...
ricomincio dall'ultimo giorno rubato...
Quanti giorni mi hai rubato prima che me ne accorgessi,
quanti ne ho sacrificati pur di non vederli offesi...
non ha più significato il nome che mi hai dato...
ricomincio dall'ultimo giorno rubato

Quello che nascondono i tuoi occhi miniserie

Gennaio 1st, 2017

quello che nascondono i tuoi occhi miniserieA partire da martedì 3 gennaio andrà in onda, in prima serata, su Canale 5 la miniserie “Quello che nascondono i tuoi occhi” basata su una storia d’amore ambientata neli anni ‘40 in Spagna.

Protagonisti sono Ruben Curteda, nei panni del ministro degli affari esteri spagnoli e Blanca Suarez in quelli dell’affascinante marchesa Sonsoles.

La prima puntata ha inizio con l’incontro della marchesa e del ministro all’albergo Ritz e tra i due scatterà un colpo di fulmine, anche se la loro storia sarà tormentata poichè lei è sposata con figli mentre Ramon è fidanzato con la sorella della moglie di Franco.

La loro relaazione extraconiugale, gudicata dagli aristoratici dell’epoca, verrà allo scoperto quando il ministro subirà un attentato che costringerà la marchesa a confessare le sue colpe.

Per saperne di più sintonizzatevi il 3 gennaio su Canale 5!

Girelle al cioccolato

Gennaio 1st, 2017

girelle al cioccolatoSono delle merendine, simili all’originale marchio Motta, molto genuine e fatte con semplici ingredienti come pan di Spagna, cioccolato e nutella; sono ideali da essere consumate a colazione ma anche come spuntino pomeridiano… di certo per i più piccoli sono una vera golosità. Esteticamente hanno un forte impatto visivo perchè a forma di chiocciolina bicolore e anche nel sapore hanno un tocco un più, oltre alla nutella, ovvero l’aroma all’arancia!

INFORMAZIONI:
DIFFICOLTA’: bassa
TEMPO DI PREPARAZIONE: 20-25 minuti
TEMPO DI COTTURA: 15 minuti
CALORIE: 250 a porzione
DOSI: 8 girelle

INGREDIENTI:

uova
3 uova
zucchero
65 gr di zucchero
farina
75 gr di farina
cacao
7 gr di cacao
lievito per dolci
1/2 cucchiaino di lievito per dolci    

 

 - per la bagna:

acqua
50 ml di acqua
zucchero
15 gr di zucchero
aroma
qualche goccia di aroma d’arancia

 

 - per la glassa e la farcitura:

nutella
nutella q.b.
cioccolato fondente
50 gr di cioccolato fondente    

 

FASI DI PREPARAZIONE:

Per prima cosa montare con uno sbattitore, per circa 10 minuti, le uova con lo zucchero finchè il composto sarà chiaro e spumoso. Unite la farina setacciata ed il lievito; mescolate dall’alto verso il basso fino ad amalgamare del tutto.

Dividete il composto ottenuto in due ciotole; in una unite il cacao e mescolate nuovamente dall’alto verso il basso.

Foderate la teglia con la carta forno e versate il composto al cacao, livellandolo per bene; cuocete per 6 minuti a 180° a forno statico preriscaldato.

Sfornate ed unite sopra il composto chiaro che cuocerà per 8-10 minuti a 180°. Sfornate il rotolo e capovolgetelo su un altro forno di carta forno, facendo attenzione che il lato scuro resti in alto. Coprite il rotolo con un altro foglio di carta forno bagnato e ponetelo all’interno di un canovaccio per arrotolarlo. Fate raffreddare e poi srotolate.

A questo punto, bagnate il rotolo con la bagna sopra citata e spalmate dopo la nutella. Avvolgete nuovamente il rotolo nella pellicola e fate raffreddare in frigo per 1-2 ore circa.

Trascorso il tempo necessario, uscite il rotolo e tagliatelo a fette; ognuna di essa andrà inzuppata nel cioccolato fondente fuso (soltanto una faccia della girella) che poi asciugherà per qualche ora.

Avete realizzato questa ricetta? Vi piace creare dei rotoli dolci?

M2017, lo smartphone della Gionee lussuoso

Gennaio 1st, 2017

m2017L’azienda Gionee, poco conosciuta in Occidente, ha creato un vero gioiellino di lusso: lo smartphone M2017 poichè caratterizzatao da un telaio in alluminio e pelle.

Lo schermo da 5,7 pollici ha una risoluzione Quad core con vetro curvo che ripara le parti laterali (caratteristica similare al Samsung Galaxy S7 edge).

Dal punto di vista hardware è dotato di: 6 GB di RAM, doppia fotocamera posterere e due batterie a carica rapida da 3.500 mAh con autonomia pari a 32 ore.

Il processore impiegato è invece lo Snapdragon 653 a 1,95 GHz; altri elementi sono: il lettore di impronte digitali, la porta USB Type-C, connettivià Wi-Fi, Bluetooth e LTE e sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Lo smartphone Gionee è disponibile in due varianti di colori: nero e oro e sarà disponibile in commercio, soltanto in Cina, dal 6 gennaio ad un costo che oscilla dai 1.000 ai 2.450 dollari.

Arrival (2016) di Denis Villeneuve

Gennaio 1st, 2017

locandina film arrivalREGIA: Denis Villeneuve
CAST: Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker, Michael Stuhlbarg, Tzi Ma, Mark O’Brien, Nathaly Thibault, Joe Cobden, Russell Yuen, Julian Casey
GENERE: fantascienza
DURATA: 116 minuti
PAESE DI PRODUZIONE: Stati Uniti d’America (2016)
DISTRIBUZIONE: Warner Bros Italia
DATA DI USCITA NEI CINEMA: giovedì 19 gennaio 2017

TRAMA:
Louise Banks, di professione linguista mondiale è anche madre di una bambina che purtroppo è morta prematuramente ma nonostante tale terribile evento non si arrende. Per lei infatti la fine è un nuovo inizio e, quando la Terra è minacciata da navi aliene, si arruola nell’esercito degli Stati Uniti.

La donna dovrà trovare un linguaggio comune agli extraterrestri e capire così quali sono le loro intenzioni nei confronti degli umani.

TRAILER: