Benvenuti su

The Live News

Kris Live Music

Archivi per: Luglio 2015

Gattino abbandonato viene adottato da una mamma cane

Luglio 31st, 2015

cane adotta gatto

Gli animali sono davvero degli esseri viventi meravigliosi, molto dolci con cuore davvero molto grande, e con le persone instaurano rapporti molti belli in quanto dimostrano una fedeltà e un affetto straordinari e duraturi. Un valido esempio sono i cani che fanno compagnia alle persone anziane, quelli che guidano i non vedenti, o quelli addestrati al salvataggio delle persone.

Un cane della Nuova Zelanda ha fatto emozionare tutti gli utenti del Web decidendo di prendersi cura di un grazioso agnellino abbandonato ed indifeso. Altro esempio di tenerezza una coppia formata da un bellissimo cane e un piccolo gattino appena nato, dove il primo mostra un atteggiamento estremamente protettivo nei confronti del felino, come farebbe una madre con un bambino.

Il cane stringe il gattino fra le sue zampe per dimostrargli il suo affetto, lo fa dormire addosso a se buttandosi a terra, facendolo giocare divertendosi insieme. Il cane non dà nessun tipo di problema e lascia il gatto libero permettendogli di fare ciò che desidera. Alla fine i due animali si sdraiano a terra per riposare. Immagini tenere ed emozionanti che dimostrano come spesso l’amore fra animali, o il rapporto fra animali e uomini sia pieno di sentimento puro e non egoistico, una forma di adozione anche fra animali di razze diverse che dimostra quanto sia consolidato il sentimento che provano gli animali, che molto spesso sono veramente migliori delle persone. 

Siete amanti degli animali? Vi siete mai emozionati di fronte ad una scena come quella descritta? 

Motorola apre il sipario su Moto X Style, Moto X Play e Moto G 2015

Luglio 31st, 2015

Moto X Style, Moto X Play e Moto G 2015

L’azienda Motorola stà concentrando tutte le sue energie nella produzione di smartphone per offrire al pubblico e agli acquirenti dei modelli interessanti e alternativi rispetto a quelli realizzati dalla concorrenza. Dispositivi mobili in ben tre diversi modelli: Moto X Style, Moto X Play e Moto G 2015.

Vediamo nel dettaglio cosa hanno di particolare questi modelli.

Moto X Style, definito il modello di punta delle nuove uscite, con display da 5.7 pollici e risoluzione 2560x1440 pixels, processore Qualcomm Snapdragon 808 da 1.8GHz, 3GB di RAM, memoria da 16-32-64GB espandibile con microSD fino a 128GB, fotocamera posteriore da 21MP con autofocus e stabilizzatore dell’immagine, fotocamera frontale da 5MP, batteria da 3000mAh e supporto a Wi-fi, 4G LTE, Bluetooth 4.1, GPS ed NFC.

Moto X Play, con display da 5.5 pollici Full HD, processore Qualcomm Snapdragon 615, 2GB di RAM, memoria interna da 16GB o 32GB, fotocamera principale da 21MP e fotocamera frontale da 5MP, Wi-fi, Bluetooth 4.1, NFC, GPS, 4G LTE e batteria da 3360mAh.

Moto G 2015, con display è da 5 pollici con risoluzione 1280x720 pixels, processore quad-core Qualcomm Snapdragon 410 da 1.2GHz, a scelta 1GB o 2GB di RAM, memoria interna disponibile in 16GB o 32GB, fotocamera principale da 13MP con flash LED, fotocamera frontale da 5MP, Bluetooth 4.0, LTE, NFC e batteria da 2740mAh.

I nuovi modelli di smartphone marchio Motorola, con sistema Android5.1.1 Lollipop,  saranno disponibili in Italia ai seguenti prezzi: €199 per il Moto G 2015, €399 per il Moto X Play in arrivo ad agosto e €549 per il Moto X Style acquistabile da  settembre.

Vi piacerebbe acquistare uno di questi modelli di smartphone con le caratteristiche sopra descritte?

La polizia gli ritrova il motorino rubato 30 anni prima

Luglio 31st, 2015

furto motorino Garelli

Sono moltissimi i casi in cui lasciamo una bicicletta legata ad un palo o un motorino con la catena, ma al nostro ritorno non troviamo più questi oggetti, perchè ci sono stati sottratti. Ma la notizia che stiamo per raccontarvi sarà sicuramente una nuova speranza di ritrovare gli oggetti rubati.

Un signore di Novara, di nome Pietro, nel 1985 aveva parcheggiato il suo motorino legato con una catena abbastanza robusta; terminate le commissioni della giornata era tornato a prendere il suo Garelli, ma tranne la catena spezzata del motorino non c’era più traccia. Il dispiacere di Pietro è stato enorme visto che era un regalo e di conseguenza anche un ricordo del padre Alberto. Aveva ovviamente sporto denuncia, ma del motorino non si era più trovata traccia.

I motorini rubati solitamente vengono smontati per poter vendere i pezzi buoni e recuperabili, anche se per il Garelli non è stato così; pochi giorni fa Pietro ha ricevuto una telefonata dal comandante della Polstrada di Romagnano Sesia, il quale lo informava che il suo motorino era stato ritrovato. Trent’anni dopo!!!

Il signor Pietro inizialmente ha pensato ad uno scherzo, in quanto dopo tutto quel tempo e nonostante il vuoto incolmabile che la perdita aveva generato nel suo cuore, si era rassegnato ed aveva smesso di ricordare il brutto evento. Il suo dubbio è passato solo quando ha ricevuto le foto  del motorino ritrovato grazie al numero del telaio, anche se era stato riverniciato e in parte modificato. 

Pietro, felice e incredulo, ha deciso di tenerlo come “pezzo da collezione”, in ricordo del regalo di papà di tanti anni prima. Il motorino è stato ritrovato sul furgone di un uomo diretto in Francia, il quale è stato denunciato dalle autorità, in quanto sembra non abbia saputo giustificare come mai era in possesso del motorino.

Vi è mai capitato di riavere dopo tanti anni un oggetto che vi era stato rubato?

OnePlus 2: svelato il successore del celebre OnePlus, con specifiche, prezzo e data di release

Luglio 31st, 2015

OnePlus 2

Nel 2014 c’è stato il debutto degli smartphone di fascia alta di qualità, ma la Cina ha sorpreso gli utenti con lo smartphone OnePlus One, che ha ottenuto un successo mai visto prima; hanno creato addirittura il suo successore che presto sarà acquistabile da tutti coloro che vogliono testare questa nuova tecnologia: OnePlus 2, di fascia alta, dal design elegante, scocca in alluminio, lega di magnesio e parti in acciaio inossidabile.

Il display è da 5.5 pollici con risoluzione 1920x1080 pixels, processore octa-core Qualcomm Snapdragon 810 da 1.8GHz, 3GB o 4GB di RAM, 16GB o 32GB di memoria interna, non espandibile a causa dell’assenza di slot per microSD, fotocamera posteriore da 13MP, fotocamera frontale da 5MP e batteria da 3300mAh, tecnologia Dual-SIM, Bluetooth 4.1, Wi-fi, 4G LTE, sistema operativo è OxygenOS, versione modificata di Android 5.1 Lollipop.

Il lancio del nuovo smartphone è previsto per l’11 agosto 2015, ad un prezzo molto competitivo, modello con 3GB di RAM e 16GB di memoria ad €339 mentre la versione con 4GB di RAM e 32GB di memoria avrà un prezzo di vendita di €399.

La sposa è in ritardo e il prete se ne va

Luglio 30th, 2015

sposi

Il giorno del matrimonio è sicuramente uno dei giorni più importanti della vita di molte persone, che decidono di dire il loro “si” davanti agli invitati, ai testimoni, ecc….. cercando di rendere più magico possibile questa giornata, curando nei minimi particolari ogni momento per endere perfetta la cerimonia nuziale. Massimo impegno nella preparazione della sposa, che, come di consuetudine, arrivano quasi sempre in ritardo.

A Roma, la sposa troppo ritardataria ha ricevuto un’amara sorpresa. Una coppia di sposi sono rimasti senza il prete che doveva celebrare il loro matrimonio a causa del ritardo della sposa. La donna è arrivata con quasi mezz’ora di ritardo, ma il prete aveva un altro impegno, ed ha deciso di andarsene abbandonando la cerimonia, che doveva iniziare alle 17.30 ma la sposa si è presentata in Chiesa verso le 18.

Il prete si è tolto i vestiti, si è allontanato dall’altare, ad ha abbandonato la Chiesa, nonostante nessuno si aspettava di certo una cosa del genere, e i presenti sono rimasti sconcertati dal comportamento del prete. Fortunatamente un altro prete venuto a conoscenza dell’accaduto, si è recato di fretta in Chiesa per permettere ai due innamorati di potersi sposare.

La situazione decisamente imbarazzante aveva spaventato tantissimo i giovani sposi, che manifestavano una forte preoccupazione per la situazione alla quale erano soggetti, ma il loro matrimonio alla fine è stat celebrato senza problemi. 

Non capita di certo tutto i giorni di ritrovarsi senza prete il giorno del matrimonio, motivo in più per ricordare ancor più intensamente questa straordinaria giornata.

Vi è mai capitato di ritrovarvi in una situazione simile o di assistere ad un matrimonio così particolare?